Blog Archives

Fuze T50

Carrozzina manuale con l’esclusivo basculamento della seduta a 50°. Uno dei pochissimi sistemi di postura che consentono un reale scarico delle pressioni, ottenibile solamente con il basculamento del paziente oltre i 40°. Il fulcro del meccanismo di basculamento è posizionato al di sopra del piano seduta, rendendo la manovra estremamente semplice e leggera, anche da parte di assistenti con poca forza. Grazie al posizionamento strategico del fulcro, pur basculando la carrozzina, gli ingombri non cambiano. Questa caratteristica rende la carrozzina perfetta per l’utilizzo in ambienti domestici o in spazi ristretti. Il telaio è completamente regolabile in poche semplici mosse. Disponibile in configurazione Express o Custom personalizzabile con un’ampia gamma di accessori. Telaio garantito a vita.

Vai alla sezione dedicata a Fuze T50

Stealth Products – Poggiatesta i2i

La forma unica del sostegno per testa e collo consente di dare supporto con un risultato simile ad un esoscheletro. I suoi supporti pettorali anteriori pongono un limite al torace e incanalano l’estensione del capo in una posizione mediana. La parte laterale fornisce un posizionamento centrale del capo ed un supporto cervicale, mantenendo comunque una certa libertà di movimento.
Quando il paziente tende ad estendere il collo, la testa è forzata a tornare in una posizione neutrale. Una posizione mediana impedisce una postura scorretta e dà una adeguata propriocettiva. Viene spesso utilizzato per il controllo della flessione ed estensione del collo e in casi di ipo / ipertonicità.i2i può essere abbinato a 2 tipi di staffe differenti a seconda delle necessità ed è disponibile in 2 profili, in 4 misure e con supporti pettorali standard o corti.

vedi Serie i2i

Varilite: Air Foam Floatation

I cuscini VARILITE sono costruiti con schiume a densità differenziata per fornire supporto e seguire la corretta conformazione del bacino dell’utente. La valvola rilascia l’aria immagazzinata, consentendo all’utilizzatore di immergersi nel cuscino. Ogni settore di schiuma fornisce sostegno differente e distribuisce i carichi pressori. All’aumentare dell’immersione, aumentano anche la distribuzione dei carichi e la stabilità. Si ottiene quindi la
distribuzione ottimale dei carichi corporei sulla più ampia superficie possibile.